Champions League, Scandicci fa l’impresa in Turchia: La Savino del Bene di Mencarelli rimonta il Vakifbank di Guidetti e s’impone 3 a 2 ad Istanbul!

Foto di gruppo per la Savino Del Bene Scandicci (Foto CEV)

Istanbul. Inizia col botto l’avventura di Scandicci in Champions League. Le ragazze di Marco Mencarelli espugnano il Vakifbank Spor Sarayi al tie break al termine di un match che è girato più volte, prima di prendere la direzione voluta dalla squadra toscana. Guidetti schiera le padrone di casa con la diagonale Ognjenovic / Haak (ex di turno), Gabi e Karakurt in banda, Rasic e Gunes al centro, il libero Orge. Mencarelli lascia in panchina l’altra ex di giornata (Lonneke Sloetjes) e risponde confermando il sestetto che aveva trionfato nel derby con Firenze, ovvero la diagonale Malinov / Stysiak, Bricio e Pietrini in banda, Stevanovic e Kakolewska al centro, libero Enrica Merlo. Risultato finale: 2 a 3 (21-25, 25-19, 25-13, 15-25, 11-15). Per la squadra di Mnecarelli, Bricio va a segno 15 volte, Stevanovic 12, Stysiak e Kakolewska 10, Pietrini 6, Sloetjes e Malinov 5. Top scorer di giornata è l’ex Isabelle Haak, autrice di 18 punti; per la formazione di Guidetti vanno a segno anche Gabi (13 volte), Rasic 12, Karakurt 11, Ognjenovic e Gurkaynak 5, Ylmaz 3, Gunes e Ismailoglu 1. Ace: 5 a 4 per la Savino del Bene (2 sono di Bricio). Muri: 14 a 13 per il Vakifbank (dei 13 di Scandicci, sono 4 a testa i muri vincenti per le centrali Stevanovic e Kakolewska). Nell’altro match del girone B, successo interno della Lokomotiv Kaliningrad, che ha travolto il Nova KBM Branik Maribor 3 a 0 (25-18, 25-14, 25-11). (Dati CEV)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...