Lega Pallavolo Serie A, settima giornata: Modena rialza la testa vincendo 3 a 0 a Milano! Perugia vince a Piacenza, Trento cade in casa con Padova!

L’esultanza dei giocatori della Leo Shoes Modena (Foto Lega Pallavolo Serie A)

Milano. Turno infrasettimanale per la settima giornata di campionato. Davanti ai 3.190 spettatori dell’Allianz Cloud, la Leo Shoes Modena reagisce con una grande prova alla disfatta di Civitanova, infliggendo a Milano un severo 3 a 0 (27-29, 28-30, 20-25). Nonostante gli errori in battuta (ben 23) ed il solito top scorer Abdel-Aziz (autore di 24 punti), la squadra di Andrea Giani (in campo con la formazione tipo: Christenson / Zaytsev sulla diagonale, Anderson e Bednorz in banda, Holt e Mazzone al centro, libero Rossini), autrice di una gran prova a muro, porta a casa i tre punti (e la sesta vittoria su sette partite senza concedere set). Zaytsev e Bednorz vanno a segno 17 volte, Anderson ed Holt 10, Bossi 5, Christenson 4, Mazzone 3. Ace: 6 a 3 Modena. Muri: 11 a 2 Modena (4 sono di Holt). Gli altri match. Gas Sales Piacenza – Sir Safety Conad Perugia 0 a 3 (22-25, 22-25, 17-25). Terzo successo consecutivo per gli uomini di Heynen, in campo con la diagonale De Cecco (1) / Hoogendoorn (13), il top scorer Leon (autore di 17 punti) e Filippo Lanza (11) in banda, Russo (9) e Podrascanin (8) al centro, libero Colaci. Ace: 4 a 3 Perugia (3 sono di Leon). Muri: 9 a 2 Perugia (5 sono di Russo). Itas Trentino – Kioene Padova 2 a 3 (25-20, 20-25, 19-25, 25-23, 19-21). Prima sconfitta in campionato per gli uomini di Angelo Lorenzetti, schierati in formazione tipo con la diagonale Giannelli (4) / Vettori (11), Russell (il migliore dei suoi con 16 punti) e Kovacevic (7) in banda, Lisinac (6) e Candellaro (9) al centro, libero Grebennikov. Top scorer di giornata l’opposto di Padova Fernando Ramos Hernandez (autore di 28 punti), schierato da Baldovin in diagonale assieme a Travica (3), con Ishikawa (17) e Barnes (12) in banda, Polo (9) e Volpato (12) al centro, libero La Fuente. Ace: 7 a 4 per Padova (4 sono di Ishikawa). Muri: 11 a 10 per Trento. Globo Banca del Frusinate Sora – Top Volley Latina 1 a 3 (20-25, 22-25, 25-23, 23-25; il top scorer è Ferreira De Barros, autore di 22 punti; il migliore di Latina è Palacios, a segno 19 volte). Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia – Calzedonia Verona 3 a 0 (25-17, 25-18, 25-20; nel primo successo in campionato dei calabresi il top scorer è Aboubacar Neto Drame, autore di 18 punti). Domani: Consar Ravenna – Cucine Lube Civitanova. Riposa: Vero Volley Monza. (Dati Lega Pallavolo Serie A)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...