Qualificazioni olimpiche, girone asiatico: la Corea del Sud di Stefano Lavarini supera anche il Kazakhistan (3 a 0) e vince la Pool B; sabato la semifinale con la Cina Taipei!

Stefano Lavarini e la capitana della Corea del Sud, Yeon Koung Kim (Foto FIVB)

Nakhon Ratchasima, Thailandia. Continua il percorso netto della Corea del Sud di Stefano Lavarini che batte anche il Kazakhistan per 3 a 0 (25-20, 25-16, 25-21) nella terza ed ultima partita della fase a gironi. Uno scontro diretto, quello tra le due formazioni già qualificate per le semifinali, per determinare la vincente della Pool B. Le coreane chiudono così brillantemente al primo posto, senza aver perso neanche un set e con una Kim Yeon Koung letteralmente centellinata da Lavarini. Il tecnico azzurro non ha fin qui mai utilizzato la fuoriclasse di Seul per l’intera partita, ed anche oggi ha schierato la capitana solo nel primo parziale. Nella Pool A, si sono imposte le padrone di casa della Thailandia, mentre al secondo posto si è classificata la Cina Taipei. In virtù di questi risultati, sabato 11 gennaio si disputeranno le due semifinali: Corea del Sud – Cina Taipei (ore 09:30 italiane) e Thailandia – Kazakhistan (ore 12:00 italiane). Domenica 12 gennaio, alle ore 12:00 italiane, la finale che deciderà quale, tra le quattro formazioni asiatiche rimaste in corsa, prenderà l’ultimo biglietto per volare alle Olimpiadi di Tokyo. (Dati FIVB)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...