Russia, 19ma giornata: lo Zenit Kazan (con 23 punti di Ngapeth) vince a Novosibirsk contro la Lokomotiv!

L’esultanza dei giocatori dello Zenit Kazan (Foto Facebook Volleyball club Zenit-Kazan)

Novosibirsk. Dopo l’eliminazione dalla Champions League, lo Zenit Kazan si è rituffato in campionato a caccia dell’ultimo obiettivo rimasto in stagione, ovvero il titolo nazionale (avendo già conquistato lo scorso dicembre la Coppa di Russia). Terza in classifica, a cinque punti di distanza dalla vetta, la formazione di Verbov e Alekno si è presentata ieri sul campo della capolista Lokomotiv Novosibirsk intenzionata ad accorciare la classifica. Obiettivo parzialmente riuscito, perchè il successo esterno per 3 a 2 (38-36, 20-25, 20-25, 25-19, 15-11) ha consentito alla formazione del Tatarstan di guadagnare un punto sui rivali, portandosi a meno quattro (virtuale meno uno se si considera che lo Zenit ha una partita in meno) e di issarsi al secondo posto in classifica, approfittando della contemporanea sconfitta della Dinamo Mosca. Kazan è sceso in campo con la diagonale Butko (3) / Sokolov (11), le bande Ngapeth (top scorer con 23 punti realizzati) e Mikhailov (18), i centrali Volvich (11) e Likhosherstov (5 – sostituito negli ultimi due parziali da Kononov, 9), il libero Golubev. A partire dal quarto set, sotto 2 a 1, lo Zenit ha spostato Mikhailov nel ruolo di opposto, inserendo Voronkov (7) in banda e lasciando Sokolov in panchina. Il miglior realizzatore dei padroni di casa è stato Marko Ivovic, autore di 21 punti. Ace: 8 a 5 Kazan (di cui 4 realizzati da Ngapeth). Muri: 14 a 11 Kazan. Successi interni per il Kuzbass Kemerovo, vittorioso nello scontro diretto con la Dinamo Mosca 3 a 0 (25-15, 25-16, 25-14) che è valso l’aggancio in classifica e per lo Zenit San Pietroburgo, che ha superato il Belogorie Belgorod 3 a 0 (25-18, 25-22, 25-20). Nelle prime posizioni della classifica comanda ancora la Lokomotiv Novosibirsk con 14 vittorie e 42 punti, seguita dallo Zenit Kazan (13 – 38), dalla Dinamo Mosca e dal Kuzbass Kemerovo (13 – 36). (Dati Volley Service Sport Agency)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...