Coppe Europee: la CEV si allinea alle misure prese a livello nazionale dalle federazioni ed annuncia lo stop fino al 3 aprile!

(Immagine CEV)

Di seguito il comunicato emesso. Lussemburgo, 13 marzo 2020. In seguito all’escalation dell’epidemia di coronavirus in Europa ed alle ultime misure adottate dalle autorità nazionali ed europee per combattere la pandemia, il Consiglio di amministrazione della CEV ha deciso di rimandare tutti gli eventi fino al 3 aprile 2020. La CEV ha monitorato lo sviluppo dell’epidemia COVID-19 sin dall’inizio dell’epidemia e sottolinea ancora una volta il suo pieno impegno a proteggere la salute e la sicurezza di tutti gli atleti, allenatori, funzionari, volontari e spettatori. In questa fase, l’unica eccezione al rinvio di tutti gli eventi e le competizioni riguarda gli incontri di semifinale di Coppa CEV tra la Lokomotiv Novosibirsk e lo Zenit San Pietroburgo, poiché coinvolgono due squadre dello stesso paese. Queste due partite si terranno rispettivamente il 19 e il 26 marzo a Novosibirsk ed a San Pietroburgo, come precedentemente annunciato. La CEV continua a monitorare da vicino questa situazione globale in rapida evoluzione ora dopo ora al fine di intraprendere qualsiasi ulteriore azione necessaria, consultando le autorità nazionali ed europee competenti. (Fonte comunicato stampa CEV)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...