Brasile, ora è anche ufficiale: il Taubaté annuncia il ritorno in patria del capitano della nazionale Bruno Rezende!

Bruninho con la maglia del Brasile (Immagine FIVB)

San Paolo. Di seguito una sintesi del comunicato emesso dalla Società brasiliana. Il primo rinforzo dell’EMS Taubaté Funvic per la prossima stagione è il regista Bruno Rezende, capitano della nazionale brasiliana. Proveniente dalla Lube Civitanova (cui ha vinto un campionato, una coppa Italia, una Champions Legue ed un Mondiale per Club), in Italia (dove ha militato complessivamente sei stagioni), Bruno ha indossato anche la maglia di Modena (vincendo un campionato, due coppe Italia ed una Supercoppa italiana). L’atleta è in Brasile per completare il periodo di quarantena a causa della pandemia da Coronavirus, ma è stato presentato ufficialmente in un video registrato e trasmesso ai fan sui canali social del Club, in cui ha dichiarato: “Sono molto felice di poter annunciare il mio arrivo all’EMS Taubaté Funvic. Sono davvero entusiasta di questa nuova sfida nella mia carriera e non vedo l’ora di entrare in campo in questa città che ha abbracciato la pallavolo. Tra i motivi che mi hanno fatto accettare questo invito a difendere i colori del Taubaté, uno dei principali è il progetto nel suo insieme, che è vincente ed è stato mantenuto di alto profilo a livello nazionale e ora anche in Sud America”. Bruno ha poi sottolineato un altro fattore che ha pesato nella sua scelta, ovvero il coinvolgimento del progetto con la città e la questione dell’educazione allo sport. “Il Taubaté ha questa differenza, non è solo un team di alto livello alla ricerca di vittorie in campo, ma è anche una progetto basato sull’istruzione ed altri aspetti sociali nel territorio che coinvolgono lo sport. Penso che questo tipo di valori sia estremamente importante per la società. Sono anche felice di poter incontrare così i tanti amici che nel tempo ho conosciuto grazie alla pallavolo. Sono tante le persone che mi hanno insegnato molto ed hanno contribuito alla crescita della mia carriera. Spero che, con il mio arrivo ed insieme ai miei compagni di squadra, riusciremo ad ottenere tanti successi”. Nato a Campinas il 2 luglio 1986, Bruno ha già conquistato sei titoli nella SuperLiga brasiliana: 2003/2004 (Unisul), 2005/2006 (Cimed), 2007/2008 (Cimed), 2008/2009 (Cimed), 2009/2010 (Cimed), 2012/2013 (RJX). Con la nazionale ha conquistato tre medaglie olimpiche (oro a Rio nel 2016 ed argento a Pechino 2008 e Londra 2012), un Mondiale (2010),  due Coppe del Mondo (2007, 2019), quattro World League (2006, 2007, 2009, 2010). (Fonte: comunicato stampa Volei Taubaté)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...