Elena Pietrini è pronta a riconquistare la Nazionale: mi impegnerò per guadagnarmi la convocazione olimpica!

Elena Pietrini (Immagine Savino Del Bene Volley Scandicci)

In un’intervista pubblicata nell’edizione odierna del Corriere della Sera, Elena Pietrini si è raccontata alla giornalista Gaia Piccardi in questo periodo di quarantena, nel quale continua la preparazione da casa grazie agli esercizi che il preparatore atletico della Savino Del Bene comunica tramite Zoom. Sugli inizi ha detto: “Ero diventata troppo alta per la ginnastica artistica, ho seguito mia sorella che già giocava e mi sono subito piaciuti il calore del gruppo e le dinamiche di squadra”. Quindi il capitolo Nazionale, lasciata nel ritiro della scorsa estate (14 agosto 2019) ed ora intenzionata a riconquistare: “Ero stanca fisicamente e mentalmente, avevo bisogno di staccare, non sarei stata utile né e me né al gruppo. Se non sto bene, non rendo. Le ragazze sono state carine e con il CT Mazzanti è tornato tutto come prima. Con Paola Egonu vado d’accordo. C’è stato qualche battibecco ma poi ci siamo chiarite. L’Olimpiade è un sogno. Ho ragazze fortissime davanti, ma anche un anno in più per raggiungerle. Mi impegnerò per ricevere la mail di convocazione ed essere tra le dodici che partiranno per il Giappone”. Nata ad Imola il 17 marzo del 2000, la schiacciatrice azzurra veste dalla scorsa stagione la maglia della Savino Del Bene Scandicci, cui è giunta dopo due anni nel Club Italia (2017-2019) e l’esperienza a Roma nel Volleyro’ (2015-2017). (Fonte: Corriere della Sera)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...