Bruno e la sconfitta alle Olimpiadi del 2012: “Ho capito che dovevo cambiare sia tatticamente che mentalmente”

Bruninho con la maglia del Brasile (Immagine FIVB)

Brasile. In diretta YouTube con suo padre, il tecnico due volte campione olimpico Bernardinho (Atene 2004 e Rio 2016), il palleggiatore della nazionale brasiliana Bruninho, campione olimpico ai Giochi di Rio del 2016, ha raccontato come il lavoro successivo alla sconfitta nella finale delle Olimpiadi di Londra 2012 (al tie break contro la Russia dopo essere stati avanti 2 set a 0) sia stato fondamentale non solo per il ciclo olimpico che seguì, culminato con l’oro vinto in casa, ma per tutti i progressi registrati da lui stesso nella sua carriera. “La sconfitta di Londra 2012 mi ha fatto desiderare di capire cosa dovevo fare per migliorare, crescere in altre aree del mio gioco, come la parte emotiva su come affrontare i momenti difficili. Abbiamo perso un set praticamente vinto, ho visto la medaglia in mano”, ha ricordato Bruninho aggiungendo poi: “Sono andato a chiedere aiuto ad un mental coach, Juliano, che mi segue anche oggi, per capire come controllare le emozioni in momenti come questi. Ho capito che, dopo Londra, dovevo creare un nuovo Bruno, non solo dal punto di vista tecnico e tattico, ma anche nell’aspetto mentale, che era stato tralasciato non sentendone la necessità. Quella sconfitta mi ha insegnato a voler migliorare e crescere”. Sul futuro: “Continuo a creare nuovi obiettivi,  bisogna sempre averne nelle nostre vite. Dopotutto è una competizione con se stessi. Voglio giocare altre due Olimpiadi, forse tre. Dipenderà dalle condizioni fisiche, ma ci proverò, è un obiettivo. Dobbiamo essere sempre disposti ad essere migliori di quanto non fossimo ieri”. Dopo due stagioni a Civitanova, Bruno giocherà la prossima stagione nella Superliga brasiliana con la maglia del Taubaté Funvic. (Fonte: webvolei.com.br)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...