LVF, Imoco Volley Conegliano: Miriam Sylla indosserà la maglia delle pantere anche nella prossima stagione!

Miriam Sylla durante il Mondiale per Club 2019 (Immagine FIVB)

Treviso. Di seguito il comunicato emesso dalla Società veneta. Arriva anche la conferma di Miriam Sylla nello scacchiere dell’Imoco Volley 2020/21. Un’altra superstar del volley nazionale e planetario continuerà a vestire la maglia delle Pantere, dopo due stagioni (64 presenze) fantastiche dove la schiacciatrice azzurra ha conquistato con la squadra gialloblù uno Scudetto, un Mondiale per Club, una Coppa Italia e due Supercoppe, facendo presto breccia con la sua esuberanza sfrenata e le sue imprese sul campo un simbolo per i tifosi del Palaverde. 25 anni (nata a Palermo l’8 gennaio 1995, alta 184 cm, ruolo schiacciatrice), Sylla è arrivata all’Imoco nel 2018 dopo l’argento al Mondiale con l’Italia, manifestazione in cui è stata inserita nel sestetto ideale, in precedenza ha vestito la maglia della Foppapedretti Bergamo con cui ha vinto anche la Coppa Italia nel 2016. Con l’Italia nel 2019 ha colto la qualificazione alle Olimpiadi e vinto il bronzo agli Europei in Turchia, anche in quel caso con la menzione nel sestetto ideale. Lo scorso anno ha scritto un libro con la collaborazione del giornalista Maurizio Colantoni, per le edizioni Rai Libri, dal titolo “Tutta la Forza che Ho”, che ha avuto un grande successo di vendite. La prossima stagione, dopo il tris Mondiale-Coppa Italia-Supercoppa dell’ultima annata interrottasi prematuramente, sarà quindi ancora ai nastri di partenza con la sua maglia n°17 dell’Imoco Volley. Queste le sue parole: “Di scontato non c’e’ niente, come tutte le cose nella vita bisogna riflettere e io lo faccio sempre prima di prendere le mie decisioni. Ci ho pensato e ho deciso che la scelta migliore per me era restare, sono contenta della mia scelta, è quella giusta. In questi due anni sono cambiata e come giocatrice sono cresciuta molto, ho completato il “puzzle” del mio bagaglio di atleta sia dal punto di vista tecnico che anche a livello di testa e di atteggiamento in campo. A livello personale certamente ho imparato in questi anni a conoscermi di più e ad esprimermi al cento per cento anche nelle mie sensazioni senza troppi giri intorno. Non siamo le stesse di qualche mese fa, è passato tempo e in mezzo c’è stata una quarantena che abbiamo vissuto all’Imoco Village che ci ha portato a una conoscenza maggiore di noi stesse, stando tanto in casa da sola fai i conti con te stessa. Ma credo che il legame proprio per aver vissuto questa esperienza vicine, anche se isolate, sarà ancora più forte e poi credo che abbiamo lanciato un magnifico segnale…nonostante tutto siamo ancora qua, insieme! Ci sono state tante voci, le solite sirene del mercato, invece siamo rimaste coese e penso che il primo indizio di quello che sarà la prossima stagione sia stato proprio questo messaggio che il gruppo ha lanciato. Poi ovviamente si vedrà sul campo, ma noi ci siamo! Ecco, è stato importante che sia sempre stato un gruppo dove siamo riuscite a mettere da parte l’ego individuale per esaltare l’altra, con il bene del gruppo sempre in primo piano. Sembrano cose facili da dire, ma tra il dire e il fare spesso c’e’ in mezzo il mare, stavolta invece è andata bene e i risultati si sono visti. Per la vita sportiva e la squadra gli obiettivi sono sempre quelli, fare il massimo che possiamo in tutte le competizioni. Mi manca molto la vita di squadra, le compagne, l’adrenalina delle partite, il nostro fantastico pubblico e il Palaverde pieno, manca tutto. E’ stato come aver messo il tasto “pause” nella nostra vita normale, speriamo si possa riavviarla al più presto e poter tornare alla normalità, in campo e sulle tribune.” (Fonte: comunicato stampa Imoco Volley)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...