Lega Volley Femminile, comunicata alla FIPAV la lista delle squadre ammesse ai prossimi campionati: non c’è Caserta

(Immagine LVF)

Di seguito il comunicato emesso dalla Lega Pallavolo Serie A Femminile. Il Consiglio di Amministrazione della Lega Pallavolo Serie A Femminile, dopo aver ricevuto dalla Commissione Ammissione ai Campionati l’esame compiuto sulle Società che hanno presentato domanda di iscrizione ai Campionati di Pallavolo Femminile di Serie A1 e di Serie A2 per la stagione 2020-21, ha provveduto in data odierna a trasmettere al Consiglio Federale della FIPAV gli elenchi dei Club ammessi. Il CdA, come deliberato dall’Assemblea delle Società di Serie A Femminile del 21 luglio scorso, ha avviato inoltre la revisione del Regolamento Organico di Lega unicamente per quanto riguarda l’altezza degli impianti di gioco della Serie A2 Femminile, per portare la quota minima necessaria per l’ammissibilità da 8 metri a 7,5 metri. Per quanto riguarda la Serie A1, sussistono i requisiti che legittimano l’ammissione di 12 Società: Imoco Volley Conegliano (TV); Uyba Volley Busto Arsizio (VA); Agil Volley Novara; Pallavolo Scandicci Savino del Bene (FI); Pro Victoria Pallavolo Monza (MB); VBC Pallavolo Rosa Casalmaggiore (CR); Chieri 76 Volleyball (TO); Volley Bergamo; Azzurra Volley San Casciano (FI); Cuneo Granda Volley; Volley Millenium Brescia; Wealth Planet Perugia Volley. Non sussistono i requisiti che legittimano l’ammissione della Società: Volalto 2.0 Caserta. Per quanto riguarda la Serie A2, sussistono i requisiti che legittimano l’ammissione di 19 Società: Trentino Rosa (TN); Polisportiva A. Consolini S.G. Marignano (RN); Volley Soverato (CZ); Olimpia Teodora Ravenna; LPM Pallavolo Mondovì (CN); Pallavolo Pinerolo (TO); Futura Volley Giovani Busto Arsizio (VA); Cus Collegno Volley (TO); Polisportiva Libertas Martignacco (UD); Volley Hermaea Olbia; Helvia Recina Volley Macerata; Unione Volley Montecchio Maggiore (VI); Giuseppe Cesari Cutrofiano (LE); Montale Pallavolo (MO); Volley Group Roma; Volley Talmassons (UD); Marsala Volley (TP); Volley Academy Sassuolo (MO); Mega Volley Vallefoglia (PU). Completa l’organico di Serie A2 Femminile il Club Italia.Ai sensi dell’art. 8 del Regolamento Ammissioni, le Società non ammesse potranno ricorrere al Giudice di Lega entro due giorni lavorativi. Il Giudice di Lega deciderà entro i due giorni lavorativi immediatamente successivi. In caso di rigetto del ricorso, le Società avranno tre giorni lavorativi di tempo per ricorrere alla Corte Federale d’Appello della FIPAV. (Fonte: comunicato stampa Lega Volley Femminile)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...