Russia, Supercoppa: con 27 punti di Bednorz lo Zenit Kazan supera la Lokomotiv Novosibirsk al tie break

Bartosz Bednorz con la Supercoppa (Immagine: Volleyball club Zenit Kazan)

Nobosibirsk. Nella seconda giornata di Campionato è andata in scena la gara valevole anche per l’assegnazione della Supercoppa, tra i padroni di casa della Lokomotiv Novosibirsk (campioni di Russia in carica) e lo Zenit Kazan (detentore della Coppa di Russia e secondo classificato al termine della passata regular season) che si è imposto per 3 a 2 (25-18, 22-25, 25-23, 23-25, 15-9) conquistando il trofeo. Vladimir Alekno ha schierato lo Zenit con Alexander Butko (3) in cabina di regia e Maxim Mikhailov (14) opposto sulla diagonale, gli schiacciatori e ricevitori Earvin Ngapeth (16) e Bartosz Bednorz (top scorer con 27 punti messi a segno), i centrali Artem Volvich (8) ed Alexey Kononov (3 – sostituito da Alexander Volkov a partire dal quarto set, 5), il libero Valentin Krotkov. Novosibirsk è scesa in campo con Abaev (2) in palleggio e Luburic (24) opposto, Ivovic (14) e Savin (17) in banda, Kurkaev (7) e Shcherbinin (11) al centro, Martynyuk libero. (Dati: Volley Service Sport Agency)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...