SuperLega, seconda giornata: l’Allianz Milano fa suo il derby lombardo espugnando il campo di Monza (1 a 3)

Maar e l’MVP Ishikawa (Immagine Lega Pallavolo Serie A)

Monza. L’Allianz Milano fa suo il derby lombardo imponendosi sui padroni di casa del Cosorzio Vero Volley per 3 a 1 (25-22, 21-25, 25-19, 25-20) davanti ai 639 presenti all’Arena di Monza. Fabio Soli ha schierato Monza con Santiago Orduna in cabina di regia ed Adis Lagumdzija (miglior realizzatore di giornata con 22 punti realizzati) opposto sulla diagonale, gli schiacciatori e ricevitori Donovan Dzavoronok (10) e Marko Sedlacek (18), i centrali Maxwell Holt (6) e Gianluca Galassi (10 – sostituito nel quarto parziale da Thomas Beretta, 2), il libero Filippo Federici. Roberto Piazza ha mandato in campo la formazione meneghina con Riccardo Sbertoli (1) in palleggio e Jean Patry (13) opposto, Timothy Stephen Maar (16) e Yuki Ishikawa (17, MVP dell‘incontro) in banda, Matteo Piano (6) e Jan Kozamernik (8) al centro, Nicola Pesaresi libero. Muri: 11 a 7 Milano (di cui 4 a testa messi a terra da Kozamernik e Maar). Ace: 5 a 2 Monza. Milano resta a punteggio pieno in classifica; passo indietro per Monza che nella prima giornata aveva espugnato il PalaPanini di Modena. (Dati: Lega Pallavolo Serie A)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...