SuperLega: nell’unica gara di giornata Milano passa a Padova al tie break e si conferma terza forza del campionato

(Immagine Powervolley Milano)

Padova. Nello spettacolare anticipo della nona giornata di SuperLega (di fatto l’unica partita del week end per le problematiche Covid che hanno riguardo le varie squadre), andato in scena alla Kione Arena, l’Allianz Milano si è imposta su una coriacea Padova per 3 set a 2 (25-16, 21-25, 25-15, 18-25, 15-11). Jacopo Cuttini ha mandato in campo i padroni di casa con Shoji (3, di cui 2 ace) in palleggio e l’opposto Toncek Stern (top scorer con 23 punti realizzati), i laterali Sebastiano Milan (4 – sostituito dal secondo parziale da Mattia Bottolo, 16) e Julian Wlodarczyk (10), i centrali Marco Vitelli (6) e Marco Volpato (7), il libero Nicolas Danani; subentrati Leonardo Ferrato, Pietro Merlo e Nicolò Casaro. Roberto Piazza ha schierato la formazione ospite con Riccardo Sbertoli (1) in cabina di regia e Jean Patry (11) opposto, Timothy Stephen Maar (19, di cui 2 ace e 5 muri vincenti) e Yuki Ishikawa (17, di cui 3 a muro) in banda, Matteo Piano (8) e Jan Kozamernik (10, di cui 2 ace e 3 muri vincenti) al centro, Nicola Pesaresi libero; subentrati: Luka Basic (9), Nicola Daldello, Luan Weber (1) e Leandro Mosca (1). Ace: 8 a 5 Milano. Muri: 14 a 7 Milano. Con questa vittoria la Powervolley sale a quota 16 punti in classifica, consolidando il terzo posto. (Dati: Lega Pallavolo Serie A)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...