LVF, Novara rialza subito la testa: con 22 punti di Herbots l’Agil Volley espugna il campo del Trentino Rosa

La top scorer Britt Herbots (Immagine Agil Volley Novara)

Trento. Nel recupero della nona giornata di regular season, l’Igor Gorgonzola Novara si è imposta in rimonta, al Sanbapolis, sul Trentino Rosa per 3 set ad 1 (23-25, 25-14, 25-17, 25-22). Matteo Bertini ha mandato in campo le padrone di casa con Maria Teresa Cumino in cabina di regia e l’opposta Vittoria Piani (14, di cui 2 ace), Giulia Melli (18) e Sofia D’Odorico (15, di cui 3 al servizio) in banda, Eleonora Furlan (5, di cui 2 a muro) e la capitana Silvia Fondriest (4) al centro, Ilenia Moro libero; subentrate: Francesca Trevisan, Irene Maria Ricci, Valeria Pizzolato ed Elena Bisio (1). Stefano Lavarini ha mandato in campo le ospiti con Micha Hancock (9, di cui 6 ace e 2 muri) in palleggio e Malwina Smarzek (15, di cui 3 a muro) opposta sulla diagonale, le schiacciatrici e ricevitrici Caterina Bosetti (13) e Britt Herbots (top scorer con 22 punti messi a segno, di cui 3 a muro), le centrali Sara Bonifacio (5, di cui 3 a muro) ed Haleigh Washington (11, di cui 2 muri vincenti), il libero Francesca Napodano. Subentrate: Alessia Populini (1) e Nika Daalderop (1). Ace: 8 a 6 Novara. Muri: 14 a 4 Novara. Con questo successo l’Agil Volley consolida il secondo posto salendo a quota 22 punti in classifica (8 vittorie, 2 sconfitte). (Dati: Lega Volley Femminile)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...