Serie A2, Girone Ovest: una Roma Volley corsara a Busto (3 a 0 alla Futura Volley Giovani) consolida il primato

(Immagine Morris Paganotti – Roma Volley)

Busto Arsizio. Nell’anticipo della quindicesima giornata del Girone Ovest del Campionato Femminile di Serie A2 andato in scena al Palazzetto Parrocchiale S. Luigi di Busto Arsizio e trasmesso in diretta su Rai Sport, l’Acqua & Sapone Roma Volley Club si è imposta sul campo della Futura Volley Giovani per 3 set a 0 (28-26, 25-21, 25-19). Matteo Lucchini ha mandato in campo le padrone di casa con Cecilia Nicolini (3, 1 al servizio e 2 a muro) in palleggio e Giuditta Lualdi (12) schierata come opposto, le laterali Francesca Michieletto (13) e Federica Carletti (3, di cui 1 al servizio ed 1 a muro), le centrali Martina Veneriano (6) e Laura Frigo (4, di cui 1 muro vincente), il libero Barbara Garzonio; subentrate: Serena Zingaro (2, di cui 1 a muro – titolare nel terzo parziale al posto di Carletti), Rebecca Kay Latham (3), Anna Lualdi e Silvia Sormani. Luca Cristofani ha schierato le “Wolves” con Gaia Guiducci (3, di cui 1 al servizio ed 1 a muro) in cabina di regia ed Anna Adelusi (13, di cui 1 ace e 2 muri vincenti) opposta sulla diagonale, le schiacciatrici e ricevitrici Valeria Papa (9) ed Alessia Arciprete (top scorer con 18 punti realizzati, di cui 1 ace e 3 muri vincenti), le centrali Sofia Rebora (8, di cui 3 a muro) ed Asia Cogliandro (6, di cui 1 al servizio), il libero Ilaria Spirito (75% di ricezione positiva, 50% di perfetta); subentrate Roberta Purashaj, Claudia Consoli (1), Bintu Diop (1) e Linda Giugovaz. Ace: 4 a 2 Roma. Muri: 9 a 5 Roma. Le voci delle protagoniste ai microfoni di Marco Fantasia e Giulia Pisani. Sofia Rebora: “Abbiamo faticato all’inizio, però siamo state brave a riprendere il set. Dopo lo stop per il  covid abbiamo avuto alti e bassi ed era importante per noi ritrovare continuità. Gli obiettivi sono importanti, la strada è ancora lunga ma lavoriamo intensamente tutti i giorni”. Gaia Guiducci: “Ogni partita è un’emozione diversa. Ho la fortuna di lavorare con giocatrici esperte che aiutano noi più giovani. E’ un mix che funziona perchè ci trainiamo a vicenda. Ringrazio il Volleyrò e Cristofani, senza di loro non sarei quella che sono oggi”. Valeria Papa: “Ho fatto un po’ di fatica a prendere il ritmo in attacco, poi però piano piano sono entrata. E’ un gruppo giovane, sono contenta di affrontare con loro questa esperienza e spero di lasciare loro qualcosa”. Con questo successo la formazione capitolina consolida il primato solitario nel Girone Ovest della Serie A2, salendo a quota 25 punti (8 vittorie – 3 sconfitte). (Dati: Lega Volley Femminile)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...