SuperLega, Verona lotta ma non basta: la Sir Safety Conad Perugia (20 punti di Leon) consolida la leadership

Leon in attacco (Immagine Benda / Lega Pallavolo Serie A)

Perugia. Nell’anticipo della quarta giornata di ritorno della SuperLega Credem Banca, al Pala Barton di Perugia la Sir Safety Conad ha superato  la NBV Verona con il punteggio di 3 set ad 1 (25-20, 25-22, 26-28, 25-20). Vital Heynen ha schierato i Block Devils con Dragan Travica (3) in palleggio ed Aleksandar Atanasijevic (13, di cui 1 ace e 2 muri vincenti) opposto sulla diagonale, Wilfredo Leon (top scorer con 20 punti realizzati, di cui 3 al servizio) ed Oleh Plotnytskyi (15, di cui 1 al servizio e 2 a muro) in banda, Fabio Ricci (3) e Sebastian Solé (MVP – 17 punti, di cui ben 6 muri vincenti  e con l’85% in attacco) al centro, Massimo Colaci libero; subentrati: Jan Zimmermann (3 punti, tutti al servizio), Sharone Vernon-Evans, Thijs Ter Horst ed Alessandro Piccinelli. Radostin Stoytchev ha mandato in campo gli ospiti con Luca Spirito (2) in cabina di regia e Mads Kyen Jensen (7, di cui 1 ace) opposto sulla diagonale, gli schiacciatori e ricevitori Thomas Jaeschke (14, di cui 1 a muro) e Matey Kaziyski (17, di cui 2 ace ed 1 muro vincente), i centrali Baptiste Aguenier (10, di 1 al servizio e 3 a muro) ed Edoardo Caneschi (8, di cui 3 muri vincenti), il libero Federico Bonami; subentrato: Milan Peslac. Ace: 9 a 4 Perugia. Muri: 10 a 8 Perugia. Con questo successo la Sir, solitaria in vetta alla SuperLega, sale a quota  39 punti in classifica (13 vittorie, 1 sconfitta – 39 set vinti, 8 persi). (Dati: Lega Pallavolo Serie A)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...