SuperLega, Trento chiude il 2020 in bellezza: 9 successi consecutivi (3 in Champions, 6 in SuperLega) per l’ITAS

Alessandro Michieletto (Immagine Lega Pallavolo Serie A)

Ravenna. Nel recupero dell’undicesima giornata di SuperLega andato in scena al Pala De Andrè, l’Itas Trentino ha concluso il 2020 centrando la nona vittoria consecutiva (3 in Champions League, 6 in Campionato) imponendosi sul campo della Consar Ravenna per 3 set ad 1 (25-20, 18-25, 25-13, 25-19). Marco Bonitta ha schierato i padroni di casa con Aleksa Batak (1) in palleggio e l’opposto Giulio Pinali (5, di cui 2 ace), i laterali Eric Loeppky (16, di cui 1 al servizio) e Francesco Recine (8, di cui 1 ace), i centrali Martins Arasomwan (4) e Stefano Mengozzi (8, di cui ben 4 muri vincenti), Jani Kovacic libero; subentrati Rafael Redwitz (1), Tommaso Stefani (2) e Paolo Zonca. Angelo Lorenzetti ha mandato in campo gli ospiti con Simone Giannelli (5, di cui 1 al servizio e 2 a muro) in palleggio e Nimir Abdel-Aziz (top scorer con 21 punti realizzati, di cui 3 ace e 2 muri vincenti) opposto, Alessandro Michieletto (8, di cui 1 a muro) e Ricardo Lucarelli (8, di 1 muro vincente) in banda, Srecko Lisinac (12, di cui 1 a muro) e Marko Podrascanin (10, di cui 1 ace ed 1 muro vincente) al centro, Salvatore Rossini libero; subentrato: Luis Tomas Sosa Sierra. Ace: 5 a 4 Trento. Muri: 8 a 4 Trento.  Con questo successo l’Itas centra la nona vittoria in quattordici gare, raggiungendo quota 27 punti in classifica. (Dati: Lega Pallavolo Serie A)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...