Russia, Superliga Femminile: la Dinamo Mosca vince (1 a 3) a Nizhny Novgorod e conferma la sua leadership

(Immagine Volleyball club Dinamo Mosca)

Nizhny Novgorod. Dopo essere stata fermata dal Covid per alcune settimane, la Dinamo Mosca ha fatto il suo esordio nel 2021 – in occasione dell’anticipo del ventesimo turno di Superliga – imponendosi per 3 set ad 1 (25-21, 21-25, 25-23, 25-17) sul campo dello Sparta di Nizhny Novgorod (a cui non sono bastati i 21 punti della top scorer Zhanna Kaskova). Zeljko Bulatovich ha mandato in campo la formazione della capitale con Marina Babeshina (3, di cui 1 al servizio) in palleggio e l’opposta Nataliya Goncharova (14, di cui 3 muri vincenti), le schiacciatrici e ricevitrici Natalia Pereira (15, di cui 1 al servizio ed 1 a muro) e Yana Shcherban (15, di cui 1 ace e 2 muri vincenti), le centrali Irina Fetisova (6, di cui 3 a muro) ed Ekaterina Enina (11, di cui 1 ace e 2 muri vincenti), il libero Maria Bibina; subentrate: Tatiana Romanova (1 punto al servizio – titolare nel quarto set al posto di Babeshina), Anna Klimets ed Anna Pospelova. Ace: 5 a 4 Dinamo. Muri: 18 a 11 Sparta. Con questo successo (il numero 15 nelle 16 gare fin qui disputate) la formazione moscovita apre il 2021 confermandosi solitaria in vetta alla classifica a quota 44 punti, davanti alla Dinamo-Ak Bars Kazan (40 – 14 vittorie, 1 sconfitta). (Fonte: Volley Service Sport Agency)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...