Champions League, Mosca travolge Kaliningrad: Goncharova (MVP, 16) e Pereira (16) trascinano la Dinamo

(Immagine CEV)

Kaliningrad. Prima giornata di ritorno della Pool D di Champions League, nella bolla di Kaliningrad, e netta affermazione della Dinamo Mosca nel derby russo contro una rimaneggiata Lokomotiv per 3 set a 0 (25-20, 25-13, 25-23) in 70 minuti di partita. Bulatovich ha schierato la Dinamo con Tatiana Romanova (4, 1 al servizio e 3 a muro) in cabina di regia e Nataliya Goncharova (MVP – 16) opposta sulla diagonale, le schiacciatrici e ricevitrici Natalia Pereira (16, di cui 4 a muro, il 57% in attacco ed il 73% di ricezione positiva) e Yana Shcherban (8, di cui 1 muro vincente), le centrali Irina Fetisova (10, di cui ben 6 a muro) ed Ekaterina Enina (8, di cui 4 muri vincenti), il libero Maria Bibina; subentrate: Marina Babeshina ed Anna Klimets. Igor Kurnosov ha mandato in campo Kaliningrad con Daria Ryseva (3) in palleggio e Maria Vorobyeva (3, di cui 1 ace ed 1 muro vincente) opposta, Irina Voronkova (8, di cui 1 al servizio, 1 a muro ed il 51% di ricezione positiva) e Tatiana Ezhak (9, di cui 1 ace, 1 muro vincente ed il 73% di ricezione positiva) in banda, Valeriya Zaytseva (2 punti a muro) e Iuliia Podskalnaia (4, di cui 2 ace) al centro, Victoria Gorbacheva libero; subentrata: Anastasia Stalnaya (5 – titolare nel terzo set al posto di Vorobyeva). Ace: 5 a 1 Kaliningrad. Muri: 18 a 5 Mosca. Con questo successo la Dinamo si porta al secondo posto in classifica nel girone D, alle spalle dell’Eczacibasi (10) e davanti a Stoccarda (4) e Kaliningrad (4). (Dati: CEV)

La MVP Nataliya Goncharova (Immagine CEV)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...