LVF: la UYBA (Mingardi, 32 – MVP) passa a Casalmaggiore (Montibeller, 26) nel recupero ed aggancia Scandicci

La top scorer ed MVP Camilla Mingardi (Immagine Volley Busto)

Cremona. Nel recupero del ventiduesimo turno di Serie A1 – ultimo match di regular season per entrambe le formazioni – giocato al Pala Radi, la Unet E-Work Busto Arsizio si è imposta sul campo della VBC Èpiù Casalmaggiore per 3 set ad 1 (25-22, 23-25, 25-20, 25-19). Carlo Parisi ha madato inizialmente in campo le padrone di casa con la diagonale brasiliana formata dalla palleggiatrice Ananda Cristina Marinho (2) e l’opposta Rosamaria Montibeller (26, di cui 1 muro vincente), le schiacciatrici e ricevitrici Dayana Kosareva (9, di cui 3 al servizio, 2 a muro ed il 53% di ricezione positiva) e Kara Bajema (14, di cui 1 ace), le centrali Federica Stufi (1 punto per la capitana) e Laura Melandri (8, di cui 2 muri vincenti), il libero Imma Sirressi; subentrate: Tereza Vanzurova (7, di cui 1 a muro – titolare nel quarto set al posto di Kosareva), Francesca Bonciani (1 muro vincente – titolare nel quarto set al posto di Marinho), Michela Ciarrocchi (2 – titolare dal terzo set al posto di Stufi) e Marianna Maggipinto. Marco Musso ha schierato le farfalle con Jordyn Poulter (1 punto al servizio) in cabina di regia e Camilla Mingardi (MVP e top scorer con 32 punti realizzati, di cui 1 ace e 4 muri vincenti) opposta sulla diagonale, le schiacciatrici e ricevitrici Alessia Gennari (10 punti per la capitana, di cui 1 al servizio, 2 a muro ed il 52% di ricezione positiva) ed Alexa Gray (21, di cui 2 ace), le centrali Rossella Olivotto (7, di cui ben 5 a muro) e Jovana Stevanovic (9, di cui 1 muro vincente), il libero Giulia Leonardi (57% di ricezione positiva); subentrate: Liset Herrera Blanco (2, di cui 1 a muro), Francesca Piccinini ed Ana Escamilla. Ace: 5 a 4 Busto. Muri: 13 a 7 Busto. Con questa vittoria (la quindicesima consecutiva tra campionato e coppe) la UYBA chiude la regular season a quota 45 punti (con 15 vittorie e 9 sconfitte), scavalcando Chieri (44 – 14 vinte, 10 perse) ed agganciando momentaneamente Scandicci (impegnata domani nel recupero con Monza) al quarto posto in classifica. (Dati: Lega Volley Femminile).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...