LVF, Chieri conferma la spina dorsale: Francesca Bosio, Alessia Mazzaro e Chiara De Bortoli restano in Piemonte

Francesca Bosio (Immagine Rubin / LVF)

Chieri. Con un comunicato diffuso nella giornata di ieri, la Reale Mutua Fenera Chieri ’76 ha annunciato la conferma delle tre convocate per il collegiale della Nazionale, ovvero Francesca Bosio, Alessia Mazzaro e Chiara De Bortoli. Per loro sarà la terza stagione in biancoblù. Queste le loro dichiarazioni. Francesca Bosio: “Questa stagione è stata incredibile sotto tutti i punti di vista. A Chieri sto veramente bene. Con le altre ragazze, lo staff e la società si è formato un gruppo molto unito, credo che un po’ si sia visto anche in campo. Nei risultati raggiunti c’è tutto quello che abbiamo fatto, perché abbiamo lavorato tanto dal 7 luglio fino all’ultimo giorno. Mi resta il dispiacere di non aver potuto giocare i play-off, cosa che mi dà ancora più voglia di iniziare un altro anno a Chieri. Lo reputo l’ambiente ideale per continuare a crescere, individualmente a come squadra. Sono contenta, e anche orgogliosa: grazie in primo luogo alla società. L’anno prossimo cercheremo di confermare quel che è stato fatto quest’anno”. Alessia Mazzaro: “Dopo l’interruzione della scorsa stagione, c’era tanta voglia di riscatto. Come gruppo ci siamo trovate benissimo, abbiamo lavorato tanto e ottenuto risultati importanti. Sono felice di quel che abbiamo fatto e di poter proseguire. Dopo una stagione così cercheremo di ripeterci, non sarà facile ma abbiamo voglia e fame di farlo. A titolo personale sono contenta della mia stagione, aver giocato con continuità mi ha aiutato molto, riuscendo a far vedere i frutti del lavoro. Ho voglia di continuare lavorare e migliorare, per dare il mio contributo non soltanto a muro, per quanto possa essere il mio fondamentale preferito, ma anche in attacco”. De Bortoli: “Quando mi è stato proposto di restare a Chieri, è stata una bella notizia. Chieri è una società molto seria, dove si sta bene e si hanno prospettive, requisiti importantissimi per poter lavorare bene. Un ambiente dove tredici ragazze hanno spinto dal primo giorno fino all’ultima partita, con uno staff che ha spinto con noi, una società che ci ha sostenute in questo percorso. Continuare questa strada è la scelta giusta per me. Sono contentissima di continuare. Quando trovi una società così, bisogna ritenersi fortunati. Per l’anno prossimo spero di poter riabbracciare anche i tifosi, che sono il nostro quattordicesimo giocatore”. (Fonte: comunicato stampa Reale Mutua Fenera Chieri ’76)

Alessia Mazzaro (Immagine Rubin / LVF)
Chiara De Bortoli (Immagine Rubin / LVF)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...