CEV, i gironi degli Europei: L’Italia di Blengini con Slovenia, Bulgaria, Rep. Ceca, Bielorussia e Montenegro

Gianlorenzo Blengini (Immagine Lega Pallavolo Serie A)

Di seguito il comunicato emesso in giornata dalla Federazione Italiana Pallavolo. Si è svolto oggi pomeriggio a Helsinki, Finlandia, il sorteggio per la composizione dei gironi dei Campionati Europeo maschili 2021, che dal 1 al 19 settembre si svolgeranno in Polonia, Repubblica Ceca, Estonia e Finlandia. Come per il femminile si tratterà della seconda edizione, dopo quella del 2019, organizzata in quattro nazioni differenti. La Nazionale Maschile è stata inserita nella pool B che si giocherà a Ostrava insieme ai padroni di casa della Repubblica Ceca, Slovenia, Bulgaria, Bielorussia e Montenegro. Le prime quattro squadre di ogni girone si qualificheranno per gli ottavi di finale e poi si proseguirà con quarti, semifinali e finali. Il gruppo B dell’Italia è accoppiato con quello D di Tallin, mentre quello A di Cracovia con il C in programma a Tampere. Dopo la fase a gironi Danzica (Polonia) ospiterà quattro ottavi e due quarti di finale, mentre le semifinali e le gare che assegneranno le medaglie si giocheranno a Katowice (Polonia). Ad Ostrava (Repubblica Ceca) si disputeranno quattro ottavi e due quarti di finale. I gironi. Pool A (Cracovia, Polonia): Polonia, Belgio, Serbia, Ucraina, Grecia, Portogallo. Pool B (Ostrava, Repubblica Ceca): Repubblica Ceca, Italia, Slovenia, Bulgaria, Bielorussia, Montenegro. Pool C (Tampere, Finlandia): Finlandia, Russia, Olanda, Turchia, Spagna, Macedonia del Nord. Pool D (Tallin, Estonia): Estonia, Lettonia, Francia, Germania, Slovacchia, Croazia.  Gli incroci per gli ottavi di finale. Ottavi di finale a Danzica: A1-C4, C2-A3, C1-A4, A2-C3. Ottavi di finale a Ostrava: B1-D4, D2-B3, D1-B4, B2-D3. Quarti di finale. Si affronteranno le formazioni vincitrici degli ottavi di finale nelle stesse sedi di gioco. Semifinali e Finali: Katowice. Questo il commento del Commissario Tecnico Gianlorenzo Blengini: “Disputare Gli Europei dopo i Giochi Olimpici sarà un’anomalia rispetto al solito perché credo che gli effetti delle Olimpiadi sulle squadre partecipanti al torneo olimpico saranno imprevedibili. Io credo che dal punto di vista emotivo i Giochi condizioneranno molto la stagione.  Per quanto riguarda gli accoppiamenti odierni posso solo dire che negli ultimi anni il livello tecnico della pallavolo del Vecchio Continente è cresciuto molto e questo fa sì che i gironi siano abbastanza equilibrati. Rispetto alla scorsa edizione, mi sembra, si viaggi un po’ meno e questo a mio avviso potrà essere un beneficio per le formazioni partecipanti; rimane il fatto che ci sono davvero tante squadre in grado di competere ad alti livelli e le ultime finali ne sono la testimonianza più eloquente. Sarebbe ingiusto e presuntuoso pensare che ci siano solo le solite squadre accreditate, dal punto di vista del ranking, per la vittoria finale. Ormai ci sono davvero tante Nazionali che hanno alzato il loro livello contribuendo a rendere questo torneo davvero bello ed emozionante. Sono sicuro che sarà una manifestazione dagli alti contenuti tecnici e dai risultati imprevedibili”. (Fonte: Comunicato FIPAV)

(Immagine CEV)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...