VNL Maschile, Day 4: guida la Francia; vincono Russia, Polonia, Slovenia, Serbia, Italia, Iran ed Argentina

Il francese Earvin Ngapeth in attacco (Immagine FIVB)

Rimini. Il successo della Russia (Egor Kliuka 17, Maxim Mikhailov 15, Ilia Vlasov 12) sugli Stati Uniti (Thomas Jaeschke 16, Torey Defalco 12) per 3 set ad 1 (25-22, 25-19, 17-25, 25-19) ha concluso il quarto turno dell’edizione 2021 della VNL maschile in corso di svolgimento a Rimini. Nell’altro big match di giornata, la Francia (Jean Patry 20, Kevin Tillie 13, Earvin Ngapeth 12) si è imposta 3 a 0 (39-37, 25-18, 30-28) sul Brasile (Lucarelli 12, Leal 12) conquistando la vetta solitaria della classifica. Netta affermazione della Slovenia (Rok Mozic 16, Toncek Stern 12, Tine Urnaut 9) di Alberto Giuliani: 3 a 0 (25-18, 25-15, 25-18) all’Olanda (Nimir Abdel-Aziz 15). 3 a 0 (25-16, 25-10, 25-12) è anche il punteggio con cui la Polonia (Lukasz Kaczmarek 17, Kamil Semeniuk 12) ha liquidato l’Australia (Luke Smith 5). La Serbia (Uros Kovacevic 22, Petar Krsmanovic 14, Marko Ivovic 14, Marko Podrascanin 13, Aleksandar Atanasijevic 8) ha superato in rimonta il Giappone (Kenta Takanashi 12) con il punteggio di 3 set ad 1 (18-25, 25-23, 25-22, 25-13). Prima vittoria dell’Italia (Alessandro Michieletto 21, Giulio Pinali 18, Oreste Cavuto 17, Gianluca Galassi 16, Lorenzo Cortesia 11) che ha avuto la meglio sulla Bulgaria (Radoslav Parapunov 22, Asparuh Asparuhov 19) nella maratona di giornata: 3 a 2 (25-19, 20-25, 25-13, 23-25, 15-12). Successo in rimonta per l’Iran (Saber Kazemi 17, Mohammed Mousavi 16, Meisam Salehi 14): 3 a 1 (22-25, 25-22, 25-22, 25-22) al Canada (Joseph Scatler 17, Gordon Perrin 16). Prima vittoria anche per l’ Argentina (Federico Pereyra 22, Jan Martinez 19, Sebastian Solé 13), che ha superato la Germania (Tobias Krick 15, Linus Weber 14) con il punteggio di 3 set a 2 (25-19, 23-25, 17-25, 25-23, 15-13). La classifica dopo quattro giornate: Francia 11; Russia 10; Polonia, Slovenia e Brasile 9; Giappone e Germania 7; Usa ed Iran 6; Bulgaria 5; Canada 3; Italia ed Argentina 2; Olanda 1; Australia 0. Classifica marcatori: Maxim Mikhailov 84; Nimir Abdel-Aziz 80; Tsvetan Sokolov 57. (Dati: FIVB)

Il russo Maxim Mikhailov al servizio (Immagine FIVB)
L’Italia (Immagine FIVB)
Il serbo Aleksandar Atanasijevic al servizio (Immagine FIVB)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...