VNL Maschile, Day 6: Polonia e Brasile in testa, poi la Francia; vincono Usa, Germania, Iran, Italia ed Argentina

Wilfredo Leon, Polonia (Immagine FIVB)

Rimini. Sesto turno dell’edizione 2021 della Volleyball Nations League maschile e grande prova della Polonia (Wilfredo Leon 25, Maciej Muzaj 12, Michal Kubiak 11) di Vital Heynen che, nello scontro diretto per la testa della classifica, ha superato in rimonta la Russia (Maxim Mikhailov 18, Dmitry Volkov 14) con il punteggio di 3 set ad 1 (21-25, 25-19, 25-19, 25-14). Nell’altro big match di giornata, il Brasile (Douglas Correia 22, Alan Souza 19, Lucarelli 18) ha rimontato la Serbia (Marko Ivovic 14, Petar Krsmanovic 12, Aleksandar Atanasijevic 12, Uros Kovacevic 11) imponendosi 3 set ad 1 (23-25, 25-23, 25-15, 25-22). La Francia (Jean Patry 19, Kevin Tillie 15, Trevor Clevenot 13) ha prevalso sul Giappone (Yuki Ishikawa 25, Kunihiro Shimizu 18) nella maratona di giornata: 3 a 2 (21-25, 25-22, 24-26, 25-21, 15-11). Gli Stati Uniti (Matthew Anderson 14, Kyle Ensing 11) hanno travolto 3 a 0 (25-23, 25-20, 25-17) l’Australia (Tim Taylor 9). L’Iran (Bardia Saadat 17, Amirhossein Esfandiar 11, Mohammad Mousavi 10) ha superato nettamente la Bulgaria (Radoslav Parapunov 11): 3 a 0 (25-20, 33-31, 25-22). Successo in rimonta della Germania (Christian Fromm 20, Linus Weber 12) di Andrea Giani sulla Slovenia (Toncek Stern 13, Tine Urnaut 12) per 3 set ad 1 (19-25, 25-20, 25-21, 25-20). L’Argentina (Federico Pereyra 15, Facundo Conte 14) ha liquidato l’Olanda (Nimir Abdel-Aziz 22) con un perentorio 3 a 0 (25-19, 25-20, 25-23). Infine, L’Italia (Francesco Recine 19, Gabriele Nelli 19, Mattia Bottolo 14) si è imposta sul Canada (Nicholas Hoag 18, Eric Loeppky 15, Sharone Vernon-Evans 12, Gordon Perrin 10) con il punteggio di 3 set a 2 (25-19, 25-21, 21-25, 26-28, 15-11). La classifica dopo sei giornate: Polonia (5) e Brasile (5) 15 punti; Francia (5) 14; Russia (4 vittorie) 13; Slovenia (4) ed Iran (4) 12; Serbia (4) e Germania (3) 11; Usa (3) 9; Giappone (3) 8; Canada (2) 6; Argentina (2) 5; Italia (2) 4; Bulgaria (1) 5; Olanda (1) 3; Australia (0) 0. Classifica marcatori: Nimir Abdel-Aziz 126; Maxim Mikhailov 102; Marko Ivovic 86; Tsvetan Sokolov 80; Saber Kazemi 72. (Dati: FIVB)

Il brasiliano Ricardo Lucarelli (Immagine FIVB)
La Francia (Immagine FIVB)
Matt Anderson, USA (Immagine FIVB)
L’Iran (Immagine FIVB)
L’Italia (Immagine FIVB)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...