VNL, Day 8: statunitensi imbattute; vincono Brasile, Olanda, Giappone, Russia, Serbia, Italia e R. Dominicana

L’Italia (Immagine FIVB)

Rimini. Dopo l’ottava giornata dell’edizione 2021 della Volleyball Nations League in corso di svolgimento a Rimini, c’è una sola formazione imbattuta: con il successo per 3 set a 0 (25-16, 25-12, 25-15) sulla Corea del Sud (Yuk Seyoung 5), gli Stati Uniti (Haleigh Washington 15, Chiaka Ogbogu 9, Jordan Thompson 9, Michelle Bartsch 8, Jordan Larson 7) conservano la vetta solitaria della classifica a punteggio pieno. Cade per la prima volta la Turchia (Tugba Senoglu 13, Eda Erdem 10, Meryem Boz 10, Ebrar Karakurt 10), sconfitta dalla Repubblica Dominicana (Paola Pena Isabel 20, Elizabeth Martinez 16, Bethania De La Cruz 13) con il punteggio di 3 set ad 1 (25-22, 25-21, 23-25, 25-17). Ne approfitta il Brasile (Tandara 17, Gabi 11, Fernanda 9), che sale al secondo posto dopo aver superato 3 a 0 (25-18, 25-16, 25-17) il Belgio (Britt Herbots 12, Celine Van Gestel 9). Terza vittoria consecutiva per l’Olanda (Nika Daalderop 18, Elles Dambrink 17, Anne Buijs 17, Eline Timmerman 16), uscita vincitrice in rimonta nella maratona di giornata sulla Polonia (Malwina Smarzek 19, Martyna Lukasik 18) per 3 set a 2 (21-25, 25-23, 22-25, 25-21, 15-9). Riscatto immediato del Giappone (Ai Kurogo 13, Mayu Ishikawa 13): 3 a 0 (25-16, 25-15, 25-15) al Canada (Kiera Van Ryk 9). La Russia (Arina Fedorovtseva 20, Nataliya Goncharova 19, Irina Koroleva 11, Irina Fetisova 10) di Sergio Busato si è imposta con il punteggio di 3 set ad 1 (25-14, 18-25, 25-14, 25-20) sulla Thailandia (Thinkaow Pleumjit 19). La Serbia (Katarina Lazovic 26, Sara Caric 22, Sara Lozo 16) ha superato 3 ad 1 (25-22, 25-18, 19-25, 25-22) la Cina (Li Yao 13). Seconda vittoria consecutiva per l’Italia (Camilla Mingardi 19, Anastasia Guerra 10, Alessia Mazzaro 8, Sofia D’Odorico 7, Sara Bonifacio 5, Francesca Bosio 3) di Bregoli: 3 a 0 (25-21, 25-19, 25-11) alla Germania (Lina Aslmeier 13). La classifica dopo otto giornate: Stati Uniti (8 vittorie) 24 punti; Brasile (7) 21; Turchia (7) 19; Olanda (6) 18; Giappone (6) 17; Russia (5) 13; Repubblica Dominicana (4) 14; Serbia (4) 13; Belgio (4) 9; Cina (3) 10; Polonia (3) 9; Italia 2 (8); Canada (2) 7; Germania (2) 6; Corea Del Sud (1) 4;  Thailandia (0) 0. Classifica marcatrici: Britt Herbots 179, Kiera Van Ryk 158, Magdalena Stysiak 146, Malwina Smarzek 130, Nika Daalderop 128, Katarina Lazovic ed Ebrar Karakurt 127, Zhang Changning 123, Sarina Koga 121, Nataliya Goncharova 120. (Dati: FIVB)

Gli Stati Uniti (Immagine FIVB)
Il Brasile (Immagine FIVB)
L’olandase Nika Daalderop (Immagine FIVB)
Il Giappone (Immagine FIVB)
La serba Katarina Lazovic (Immagine FIVB)
La russa Nataliya Goncharova (Immagine FIVB)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...