VNL M, Day 13: guidano Brasile e Polonia; successi per Slovenia, Russia, Francia, Serbia, Giappone e Canada

Alberto Giuliani, Slovenia (Immagine FIVB)

Rimini. Si è conclusa con il successo della Russia (Maxim Mikhailov 18, Egor Kliuka 14, Dmitry Volkov 14) di Tuomas Sammelvuo per 3 a 1 (25-18, 25-18, 23-25, 25-15) sulla Germania (Moritz Reichert 12) la tredicesima giornata dell’edizione 2021 della Volleyball Nations League maschile. Il Brasile (Lucarelli 21, Wallace 20, Leal 20) si è imposto sull’Italia (Alessandro Michieletto 20, Francesco Recine 17, Giulio Pinali 12) con il punteggio di 3 set ad 1 (25-19, 32-30, 22-25, 25-20). Netta affermazione della Polonia (Kamil Semeniuk 13, Bartosz Kurek 12, Michal Kubiak 10) sull’Argentina (Federico Pereyra 10): 3 a 0 (25-21, 25-22, 25-18) il risultato per la nazionale guidata da Vital Heynen. La Slovenia (Klemen Cebulj 27, Toncek Stern 18, Tine Urnaut 16) ha avuto ragione degli Stati Uniti (Taylor Sander 21, Torey Defalco 17, Maxwell Holt 12) nel match maratona di giornata: 3 a 2 (28-30, 25-19, 21-25, 28-26, 15-13) il punteggio finale in favore della selezione di Alberto Giuliani. Vince la Francia (Stephen Boyer 17, Earvin Ngapeth 9): 3 a 0 (25-21, 25-21, 25-19) all’Iran (Meisam Salehi 12, Saber Kazemi 10). Successo della Serbia (Aleksandar Atanasijevic 19, Petar Krsmanovic 15, Marko Ivovic 12): 3 ad 1 (25-16, 25-13, 19-25, 25-15) all’Australia (Elliot Azeez 12). Il Giappone (Yuji Nishida 23, Yuki Ishikawa 12) ha superato 3 a 0 (25-23, 25-18, 25-14) la Bulgaria (Asparuh Asparuhov 17). Il Canada (Sharone Vernon-Evans 14, Gordon Perrin 11) si è imposto 3 set a 0 (25-16, 25-16, 25-19) sull’Olanda (Thijs Ter Horst 8). La classifica dopo tredici partite: Brasile (12 vittorie) 35 punti; Polonia (11) 33; Slovenia (10) 28; Francia (9) e Russia (9) 29; Serbia (9) 25; Giappone (7) 19; Usa (6) 18; Argentina (6) 17; Italia (6) 16; Iran (5) 18; Canada (5) 16; Germania (4) 13; Olanda (2) e Bulgaria (2) 7; Australia (1) 2. Classifica marcatori: Nimir Abdel-Aziz 247; Klemen Cebulj 201; Maxim Mikhailov 180; Saber Kazemi 169; Marko Ivovic 158; Alessandro Michieletto 155; Yuki Ishikawa 154; Uros Kovacevic 149; Salehi Meisam 147; Federico Pereyra 142; Linus Weber 140; Torey Defalco 133. (Dati: FIVB)

Il Brasile (Immagine FIVB)
Maxim Mikhailov, Russia (Immagine FIVB)
La Francia (Immagine FIVB)
La Polonia (Immagine FIVB)
Aleksandar Atanasijevic, Serbia (Immagine FIVB)
Il Giappone (Immagine FIVB)
Il Canada (Immagine FIVB)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...