Europei, quarti di finale: la Polonia (Kurek 14, Leon 14) travolge la Russia; avanza anche la Serbia (Kovacevic 15)

La Polonia (Immagine CEV)

Gdansk. Nel secondo match dei quarti di finale dell’edizione 2021 dei Campionati Europei di pallavolo maschile andato in scena alla Ergo Arena di Gdansk, i padroni di casa della Polonia (Bartosz Kurek 14, Wilfredo Leon 14, Michal Kubiak 6) di Vital Heynen hanno travolto 3 a 0 (25-16, 25-16, 25-14) la Russia (Egor Kliuka 14) di Tuomas Sammelvuo in appena in 84 minuti di partita. In semifinale i polacchi affronteranno la vincente del confronto tra Repubblica Ceca e Slovenia. Nel primo match di giornata, netta affermazione anche per la Serbia (Uros Kovacevic 15, Drazen Luburic 11, Marko Ivovic 10) di Slobodan Kovac, vittoriosa 3 a 0 (25-23, 25-20, 27-25) sull’Olanda (Nimir Abdel-Aziz 14) di Roberto Piazza. In semifinale i serbi affronteranno la vincente del quarto di finale tra Italia e Germania. (Dati: CEV)

La Serbia (Immagine CEV)
La Russia (Immagine CEV)
Nimir Abdel-Aziz, Olanda (Immagine CEV)
La tifoseria della Polonia alla Ergo Arena di Gdansk (Immagine CEV)
Slobodan Kovac, coach della Serbia (Immagine CEV)
La Serbia (Immagine CEV)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...