Coppa CEV, andata dei sedicesimi: successi esterni per Busto Arsizio (Gray, 25) ed Eczacibasi (Boskovic, 15)

Eczacibasi Spor Kulubu (Immagine CEV)

Oostakker. Esordio vincente in Coppa CEV per la Unet e-work Busto Arsizio (già vincitrice della manifestazione nel 2010, 2012 e 2019) che, nel match d’andata valido per i sedicesimi di finale, ha espugnato il campo del VDK Bank Gent Dames con il punteggio di 3 set ad 1 (25-18, 25-22, 21-25, 25-19) in 1 ora e 29 minuti di partita. Marco Musso ha mandato in campo le farfalle con la palleggiatrice Jordyn Poulter (2 punti a muro) e l‘opposta Camilla Mingardi (16, di cui 2 ace e 3 muri vincenti), le schiacciatrici e ricevitrici Adelina Ungureanu (13, di cui 1 al servizio, 1 a muro, il 54% di ricezione positiva ed il 50% di perfetta) ed Alexa Gray (top scorer con 25 punti realizzati, di cui 2 ace, 1 muro vincente ed il 55% in attacco), le centrali Liset Herrera Blanco (7, di cui 1 a muro ed il 50% in attacco) e Jovana Stevanovic (10 punti per la capitana, di cui 1 ace e 4 muri vincenti) al centro, il libero Giorgia Zannoni (56% di ricezione positiva, 50% di perfetta); subentrate: Valeria Battista (3) e Sofia Monza. Nelle formazione belga, 22 punti per Marlies Janssens e 16 per Laure Flament. Ace: 6 a 3 Busto. Muri: 12 a 12. Successo esterno anche per l’Eczacibasi (vincitore della competizione nel 1989 e nel 2018), che passa 3 a 0 (28-26, 25-17, 25-17) sul campo dello Zeleznicar Lajkovac in 73 minuti di partita. Ferhat Akbas ha schierato le tigri di Istanbul con la palleggiatrice Maja Ognjenovic (4, 3 al servizio ed 1 a muro) e l’opposta Tijana Boskovic (top scorer con 15 punti realizzati, di cui 1 ace, 3 muri vincenti ed il 52% in attacco), le schiacciatrici e ricevitrici McKenzie Adams (14, di cui 4 a muro ed il 50% in attacco) e Jordan Thompson (9, di cui 2 ace, 2 muri vincenti ed il 56% in attacco), le centrali Merve Atlier (6, di cui 3 a muro) e Laura Heyrman (7, di cui 2 muri vincenti ed il 50% in attacco), il libero Simge Sebnem Akoz; subentrate: Fatma Yildirim, Beyza Arici, Elif Sahin e Saliha Sahin. Nelle file della formazione serba, 11 punti per Aleksandra Uzelac. Ace: 6 a 5 per l’Eczacibasi. Muri: 15 a 2 per l’Eczacibasi. Tra una settimana, mercoledì 24/11, le gare di ritorno. (Dati: CEV)

(Immagine UYBA Volley)
Maja Ognjenovic (Immagine CEV)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...