Russia, Superliga: la solita Kseniya Parubets (30) trascina l’Uralochka al successo sul Krasnodar

Kseniya Parubets (Immagine Uralochka-NTMK Ekaterinburg)

Ekaterinburg. Anticipo del decimo turno del massimo campionato russo di pallavolo femminile e settima vittoria (la quarta consecutiva) per l‘Uralochka-NTMK Ekaterinburg, che ha superato la Dinamo Krasnodar con il punteggio di 3 set ad 1 (30-28, 25-19, 22-25, 25-22) in 1 ora e 59 minuti di partita. Karpol ha schierato le padrone di casa con Alena Kondrashova in cabina di regia e Kseniya Parubets (top scorer con 30 punti realizzati, di cui 3 ace ed il 54% in attacco) opposta sulla diagonale, Vera Kastsiuchyk (15, di cui 2 al servizio ed 1 a muro) e Kseniia Smirnova (10, di cui 2 muri vincenti) in banda, Elizaveta Kotova (7, di cui 1 al servizio, 2 a muro ed il 67% in attacco) ed Elizaveta Fitisova (7, di cui 1 ace), il libero Ekaterina Karpol; subentrate: Ailama Cese Montalvo (6, con il 75% in attacco), Tatiana Kulikova e Tatiana Selutina. La miglior realizzatrice del Krasnodar è stata Bohumila Byarda, autrice di 19 punti. Ace: 7 a 3 Ekaterinburg. Muri: 11 a 5 Krasnodar. (Fonte: Volley Service Sport Agency)

Kseniia Smirnova (Immagine Uralochka-NTMK Ekaterinburg)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...