Russia, Superliga: la Dinamo Mosca (Goncharova, 17) supera il Tulitsa ed è terza

(Immagine Volleyball Club Dinamo Moscow)

Mosca. Posticipo del dodicesimo turno della Superliga russa e netta affermazione interna della Dinamo Mosca che, nello scontro diretto valido per il terzo posto solitario in classifica, ha superato il Tulitsa per 3 set a 0 (25-22, 25-15, 25-20) in 1 ora e 17 minuti di partita. Ushakov ha schierato la formazione della capitale con la palleggiatrice Tatiana Romanova (3 punti a muro) e l’opposta Nataliya Goncharova (top scorer con 17 punti realizzati, di cui 3 muri vincenti), le schiacciatrici e ricevitrici Natalia Krotkova (8, di cui 1 al servizio, 1 a muro ed il 52% di ricezione positiva) ed Elitsa Vasileva (5, di cui 1 muro vincente e l‘80% di ricezione positiva), le centrali Irina Fetisova (8, di cui 1 al servizio, 1 a muro ed il 60% in attacco) ed Ekaterina Polyakova (11, di cui 1 ace, 2 muri vincenti ed il 67% in attacco), il libero Maria Bibina (73% di ricezione positiva); subentrate: Edina Begic (10, con il 53% in attacco – titolare nel terzo set al posto di Vasileva), Maria Khaletskaya (1), Ekaterina Pipunyrova ed Anastasia Anufrienko. La miglior realizzatrice del Tulitsa è stata Alena Martyniuk, autrice di 9 punti. Ace: 3 a 2 Mosca. Muri: 11 a 7 Mosca. Ricezione positiva: 60% Mosca, 57% Tulitsa. Attacco: 46% Mosca, 32% Tulitsa. In classifica la Dinamo stacca il Tulitsa (fermo a 26) salendo a quota 29 punti, terza alle spalle di Kaliningrad (30) e della capolista Kazan (32). (Fonte: Volley Service Sport Agency)

Elitsa Vasileva ed Ekaterina Polyakova (Immagine Volleyball Club Dinamo Moscow)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...