Sultans League, il big match è del VakifBank (Bella Haak, 21): 3 a 0 all’Eczacibasi (Boskovic, 13)

La top scorer Isabelle Haak (Immagine VakifBank Spor Kulubu)

Istanbul. Il posticipo del quindicesimo turno della Misli.com Sultanlar Ligi ha mandato in scena uno dei più prestigiosi derby di Istanbul, che ha visto il successo interno del VakifBank per 3 set a 0 (25-16, 25-22, 25-22) sulle eterne rivali dell’Eczacibasi. Giovanni Guidetti (senza l’infortunata Cansu Ozbay) ha schierato la formazione giallonera di Istanbul con Buket Gulubay (1 punto a muro) in cabina di regia ed Isabelle Haak (top scorer con 21 punti realizzati, di cui 2 muri vincenti) opposta sulla diagonale, Michelle Bartsch (8, di cui 1 a muro, il 74% di ricezione positiva ed il 52% di perfetta) e Gabi (12, di cui 1 ace e 3 muri vincenti) in banda, Zehra Gunes (11, di cui 2 al servizio, 1 a muro ed il 67% in attacco) e Kubra Akman (6, di cui 3 muri vincenti ed il 100% in attacco) al centro, Ayca Aykac libero; subentrata: Meryem Boz. Ferhat Akbas ha mandato in campo le tigri di Istanbul con la palleggiatrice Maja Ognjenovic (1) e l’opposta Tijana Boskovic (13, di cui 1 muro vincente), le schiacciatrici e ricevitrici Hande Baladin (5, con il 56% di ricezione positiva) e Saliha Sahin (3), le centrali Beyza Arici (6, di cui 1 al servizio e 2 a muro) e Laura Heyrman (11, di cui 3 muri vincenti), il libero Simge Sebnem Akoz (67% di ricezione positiva, 50% di perfetta); subentrate: Elif Sahin (3 – titolare nel terzo set al posto di Ognjenovic), McKenzie Adams (4, di cui 1 muro vincente ed il 50% di ricezione positiva – titolare nel terzo set al posto di Saliha Sahin), Gozde Yilmaz (1), Merve Atlier e Fatma Yildirim. Ace: 3 a 1 per il Vakif. Muri: 11 a 7 per il Vakif. Ricezione positiva: 53% VakifBank, 52% Eczacibasi. Attacco: 45% VakifBank, 38% Eczacibasi. In classifica, il Fenerbahce (13 vinte, 2 perse) resta solo al comando con 39 punti, seguito dal VakifBank (38 – 13 vinte, 2 perse), dall‘Eczacibasi (36 – 12 vinte, 3 perse), dal Turk Hava Yollari (34 – 12 vinte, 3 perse) e dal Galatasaray (30 – 10 vinte, 4 perse). (Fonte: Turkiye Voleybol Federasyonu)

Giovanni Guidetti (Immagine VakifBank Spor Kulubu)
L’Eczacibasi (Immagine Eczacibasi Spor Kulubu)
Zehra Gunes (Immagine VakifBank Spor Kulubu)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...