LVF, a Firenze non basta la solita Nwakalor (28): il derby è di Scandicci (Antropova 18)

Sara Alberti ed Elena Pietrini (Immagine Savino Del Bene Scandicci)

Firenze. Recupero infrasettimanale del tredicesimo turno di andata del massimo campionato italiano di pallavolo femminile ed immediata reazione della Savino Del Bene Scandicci che, dopo il ko di Monza, fa suo il derby toscano espugnando il Pala Wanny di Firenze (1.200 gli spettatori presenti sulle tribune) grazie al 3 a 1 (25-17, 20-25, 25-17, 29-27) maturato sul Bisonte al termine di un math durato 1 ora e 46 minuti. Massimo Bellano ha mandato in campo le padrone di casa con la capitana palleggiatrice Carlotta Cambi e l’opposta Sylvia Nwakalor (top scorer con 28 punti realizzati, di cui 1 muro vincente ed il 58% in attacco), le laterali Terry Ruth Enweonwu (9, di cui 1 al servizio ed il 67% di ricezione positiva) e Celine Van Gestel (6, di cui 1 muro vincente ed il 68% di ricezione positiva), le centrali Yvon Belien (15, di cui 3 a muro ed il 60% in attacco) ed Emma Graziani (11, di cui 2 muri vincenti ed il 64% in attacco), Sara Panetoni (55% di ricezione positiva) libero; subentrate: Bianca Lapini (titolare nel quarto set al posto di Graziani), Amandha Sylves (1 punto a muro) e Francesca Bonciani. Massimo Barbolini ha schierato le ospiti con la capitana Ofelia Malinov (3) in cabina di regia e Louisa Lippmann (8, di cui 1 muro vincente) opposta sulla diagonale, Elena Pietrini (15, di cui 1 al servizio) e Veronica Angeloni (9, con il 62% di ricezione positiva) in banda, Marina Lubian (MVP – 12, di cui 4 al servizio ed il 50% in attacco) e Sara Alberti (10, di cui 6 muri vincenti ed il 50% in attacco) al centro, Brenda Castillo (80% di ricezione positiva, 52% di perfetta) libero; subentrate: Ekaterina Antropova (18, di cui 3 al servizio, 1 a muro ed il 54% in attacco – titolare dal terzo set al posto di Lippmann), Letizia Camera, Ana Beatriz Correa, Enrica Merlo e Natalia Pereira. Ace: 8 a 1 Scandicci. Muri: 8 a 8. Ricezione positiva: 62% Firenze, 63% Scandicci. Attacco: 45% Firenze, 45% Scandicci. (Dati: Lega Volley Femminile)

La top scorer Sylvia Nwakalor (Immagine Rubin / LVF)
(Immagine Savino Del Bene Scandicci)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...