Challenge Cup, finale d’andata: Scandicci (Antropova, 20) espugna Tenerife

Ekaterina Antropova in attacco (Immagine CEV)

Tenerife. Gara d’andata della finale di CEV Challenge Cup e grandissima vittoria della Savino Del Bene Scandicci, che espugna il Pabellon Insular de Santiago Martin di Tenerife (3.500 gli spettatori presenti) imponendosi sulle padrone di casa del La Laguna con un perentorio 3 a 0 (25-20, 25-22, 25-15) maturato in appena 76 minuti di partita. Massimo Barbolini ha schierato le toscane con la capitana Ofelia Malinov (3) in palleggio ed Ekaterina Antropova (top scorer con 20 punti realizzati, di cui 7 muri vincenti) opposta sulla diagonale, Natalia Pereira (13, di cui 2 al servizio, 1 a muro, con il 91% di ricezione positiva ed il 61% di perfetta) e Veronica Angeloni (10, di cui 1 muro vincente ed il 76% di ricezione positiva) in banda, Sara Alberti (7, di cui 3 a muro ed il 50% in attacco) ed Ana Beatriz Correa (6, di cui 1 muro vincente) al centro, Brenda Castillo (82% di ricezione positiva, 64% di perfetta) libero; subentrate: Marina Lubian (1), Louisa Lippmann e Letizia Camera. La miglior realizzatrice della formazione spagnola è stata la giovane schiacciatrice francese Lisa Jeanpierre, autrice di 10 punti. Ace: 2 a 2. Muri: 13 a 6 Scandicci. Ricezione positiva: 74% Tenerife, 85% Scandicci. Attacco: 31% Tenerife, 42% Scandicci. Tra una settimana (23/03), in Italia, la Savino Del Bene sarà chiamata a confermarsi, a completare l’opera per scrivere la storia alzando al cielo una coppa europea. (Dati: CEV)

Ofelia Malinov in palleggio (Immagine CEV)
Veronica Angeloni in attacco (Immagine CEV)
Massimo Barbolini (Immagine CEV)
Savino Del Bene Volley Scandicci (Immagine CEV)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...