LVF, Finali Scudetto: l’Imoco Volley si porta avanti nella serie (2 a 1)

Paola Egonu in attacco (Immagine Rubin / LVF)

Villorba. Match di gara 3 delle Finali Scudetto di A1 Femminile e, dopo due tie break ed altrettanti successi esterni, è l’Imoco Volley Conegliano a far valere il fattore campo imponendosi, tra le mura amiche del Pala Verde di Villorba (5.344 gli spettatori presenti sugli spalti), sul Vero Volley Monza con un netto 3 a 0 (25-23, 25-12, 25-22 in 1 ora e 25 minuti) che vale il sorpasso nella serie. Daniele Santarelli ha schierato le Pantere con la capitana Joanna Wolosz (2 punti al servizio) in cabina di regia e Paola Egonu (top scorer con 17 punti realizzati, di cui 1 ace ed 1 muro vincente) opposta sulla diagonale, Miriam Sylla (8, di cui 1 al servizio, 3 a muro ed il 60% di ricezione positiva) e Kathryn Plummer (14, di cui 1 ace, 1 muro vincente, il 50% in attacco ed il 60% di ricezione positiva) in banda, Robin De Kruijf (10, di cui 1 al servizio, 3 a muro ed il 50% in attacco) e Raphaela Folie (6, di cui 1 muro vincente ed il 71% in attacco) al centro, Monica De Gennaro (64% di ricezione positiva) libero; subentrate: Giulia Gennari (1 punto al servizio), Megan Courtney e Lara Caravello. Marco Gaspari ha mandato in campo le ospiti con la palleggiatrice Alessia Orro (1) e l’opposta Lise Van Hecke (9, di cui 1 muro vincente), le laterali Anna Davyskiba (8, di cui 1 al servizio ed il 63% di ricezione positiva) e Jordan Larson (8, con il 67% di ricezione positiva ed il 56% di perfetta), le centrali Dana Rettke (3, con il 50% in attacco) ed Anna Danesi (4 punti per la capitana), il libero Beatrice Parrocchiale (60% di ricezione positiva); subentrate: Magdalena Stysiak (5), Sonia Candi, Katarina Lazovic, Alessia Gennari, Jennifer Boldini e Beatrice Negretti. Ace: 7 a 1 Conegliano. Muri: 9 a 1 Conegliano. Ricezione positiva: 63% Conegliano, 61% Monza. Attacco: 43% Conegliano, 33% Monza. Martedì 10/05, all’Arena di Monza, il Vero Volley cercherà un successo per continuare a sognare, l’Imoco proverà invece chiudere i giochi per confermarsi Campione d‘Italia. (Dati: Lega Volley Femminile)

Il Pala Verde di Villorba (Immagine Rubin / LVF)
Dana Rettke in attacco (Immagine Rubin / LVF)
Paola Egonu in attacco (Immagine Rubin / LVF)
Vero Volley Monza (Immagine Rubin / LVF)
Imoco Volley Conegliano (Immagine Rubin / LVF)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...