LVF, Conegliano riabbraccia Kelsey Robinson: “una società speciale”

Kelsey Robinson con la maglia di Conegliano (Immagine Rubin / LVF)

Treviso. Con un comunicato diffuso in giornata, l’Imoco Volley ha annunciato il ritorno a Conegliano di Kelsey Robinson. Nata ad Elmhurst (Illinois) il 25 giugno del 1992 (188 cm di altezza), la schiacciatrice della nazionale statunitense ha già indossato la maglia delle Pantere per due stagioni (tra il 2015 ed il 2017), ritagliandosi un posto da assoluta protagonista nel primo Scudetto (2016) e nella prima Coppa Italia (2017) conquistati dal Club. Prima e dopo l’esperienza in Veneto, “Kesh” ha giocato diversi anni in Cina, oltreché in Turchia: ad Istanbul ha difeso i colori del VakifBank, con cui ha vinto praticamente tutto (2 Campionati, 1 Coppa di Turchia, 1 Supercoppa, 1 Champions League ed 1 Mondiale per Club) e del Fenerbahce. Queste le sue parole in vista del ritorno in Italia: “Ho sempre desiderato tornare a Conegliano e quando si è presentata questa opportunità, ho capito in un battibaleno che era il posto in cui volevo stare. Ho sensazioni bellissime quando penso agli anni passati con le Pantere, i ricordi più belli sono certamente la vittoria dello Scudetto nel 2016 e la partecipazione alla final four di Champions League nel 2017. Poi negli anni successivi ho giocato in altri contesti, sono stata estremamente fortunata a giocare in squadre forti con tante campionesse di talento e obiettivi importanti. Sinceramente non mi sarei mai aspettata di poter tornare con la Prosecco DOC Imoco Volley, una società speciale e una squadra che è arrivata al top, ma adesso si è avverata questa combinazione e voglio dare il massimo, continuerò a lavorare e migliorare per giocare al meglio con una squadra così talentuosa e ambiziosa. Di certo da quando sono arrivata la prima volta in Italia sono molto cambiata, ero molto giovane ed ora sono maturata come giocatrice e come persona. Penso che con il tempo dopo tante partite e manifestazioni importanti sono diventata un’atleta più esperta, invece nella vita privata ora sono sposata e mi è piaciuto condividere la mia vita all’estero con mio marito Brian e tutti i momenti più belli della vita confrontandomi con altre culture e stili. Mi è mancata però l’Italia e il campionato italiano che è sempre più competitivo e sono contenta di tornare, spero di avere un impatto come giocatrice e come persona nella nuova squadra, sono a disposizione del coach e dello staff per aiutare il team per qualsiasi cosa ci sia bisogno. Come squadra mi sembra che saremo veramente forti e completi, credo ci siano tutte le potenzialità per creare un gruppo vincente e provare a portare a casa più trofei possibili!Ora quest’estate mi sto concentrando con la Nazionale USA per ben figurare nella VNL dove siamo andate bene e nei Campionati Mondiali, poi sarò a disposizione e non vedo l’ora di tornare a giocare davanti ai fantastici tifosi gialloblù nel nostro Palaverde! Mi sono mancati in questi anni e sono elettrizzata perchè…mi sembra di tornare a casa!”. Con la maglia degli Stati Uniti, Kelsey è stata Campionessa del Mondo (2014), oro olimpico a Tokyo 2020 ed ha trionfato tre volte nella Volleyball Nations League (2018, 2019, 2021). (Fonte: comunicato Imoco Volley)

Kelsey Robinson con la maglia di Conegliano (Immagine Rubin / LVF)
Kelsey Robinson con la maglia di Conegliano (Immagine Rubin / LVF)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...