VNL, la Polonia è in semifinale: Iran superato al tie break

La Polonia (Immagine FIVB)

Bologna. Ultimo quarto di finale dell’edizione maschile della Volleyball Nations League 2022 in corso di svolgimento in Italia e successo per i vicecampioni in carica della Polonia, che si sono imposti sull’Iran con il punteggio di 3 set a 2 (25-21, 24-26, 25-18, 16-25, 15-7) al termine di una maratona durata 138 minuti. Nikola Grbic ha mandato in campo la Polonia con il palleggiatore Marcin Janusz e l’opposto Bartosz Kurek (15 punti per il capitano, di cui 1 ace ed 1 muro vincente), i laterali Kamil Semeniuk (17, di cui 2 a muro) ed Aleksander Sliwka (10), i centrali Mateusz Bieniek (9, di cui 1 al servizio e 2 a muro) e Jakub Kochanowski (6, di cui 3 ace e 2 muri vincenti), il libero Pawel Zatorski; subentrati: Karol Klos (6, di cui 1 al servizio e 3 a muro – titolare dal quarto set al posto di Kochanowski), Lukasz Kaczmarek (3), Bartosz Bednorz, Karol Butryn, Gregorz Lomacz e Tomasz Fornal. I migliori realizzatori dell’Iran sono stati Amin Esmaeilnezhad (top scorer con 22 punti realizzati), il capitano Milad Ebadipour (17) ed Amirhossein Esfandiar (14). Ace: 6 a 6. Muri: 10 a 7 per la Polonia. Sabato 23/07 (ore 18:00) la Polonia affronterà in semifinale gli Stati Uniti. (Dati: FIVB)

Bartosz Kurek in attacco (Immagine FIVB)
Iran vs Polonia (Immagine FIVB)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...