Coppa CEV, Scandicci (Zhu Ting, 22) corsara ad Istanbul: 3 a 1 al Galatasaray

Zhu Ting ed Elena Pietrini (Immagine Lega Volley Femminile)

Istanbul. Gara d’andata dei sedicesimi di finale dell’edizione 2022/2023 della Coppa CEV e subito big match per la Savino Del Bene Scandicci che, grande favorita ai nastri di partenza della seconda competizione europea per club, si è imposta al Burhan Felek Voleybol Salonu di Istanbul sulle padrone di casa del Galatasaray con il punteggio di 3 set ad 1 (25-17, 25-15, 19-25, 25-12 in 1 ora e 35 minuti di partita). Massimo Barbolini ha schierato la formazione toscana con Isabella Di Iulio (4, di cui 2 al servizio) in cabina di regia e Camilla Mingardi (19, di cui 4 muri vincenti) opposta sulla diagonale, Elena Pietrini (13, di cui 4 a muro ed il 56% di ricezione positiva) e Zhu Ting (top scorer con 22 punti realizzati, di cui 3 ace, 2 muri vincenti ed il 47% in attacco) in banda, Yvon Belien (11, di cui 1 al servizio, 4 a muro ed il 50% in attacco) e Sara Alberti (5, di cui 3 muri vincenti) al centro, Brenda Castillo libero; subentrate: Ekaterina Antropova ed Ofelia Malinov. La miglior realizzatrice della squadra turca è stata Anthi Vasilantonaki, autrice di 20 punti. Ace: 6 a 5 Scandicci. Muri: 17 a 5 Scandicci. Ricezione positiva: 60% Galatasaray, 43% Scandicci. Attacco: 30% Galatasaray, 40% Scandicci. Un successo netto che consente al club vincitore della passata edizione della Challenge Cup di guardare con fiducia alla gara di ritorno in programma la prossima settimana (22/12) in Italia. (Dati: CEV)

Camilla Mingardi (Immagine Lega Volley Femminile)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...