Del Monte Coppa Italia, Perugia conquista la quarta finale consecutiva: la Sir (Leon, 27) schianta Trento

(Immagine Lega Pallavolo Serie A)

Casalecchio di Reno. Nella seconda semifinale della Del Monte Coppa Italia in corso di svolgimento alla Unipol Arena, la Sir Safety Conad Perugia ha superato l’Itas Diatec Trentino con un perentorio 3 a 0 (25-19, 25-14, 25-17). Vital Heynen ha schierato i Block Devils con Dragan Travica (1) in palleggio e Thijs Ter Horst (10, di cui 1 ace ed il 60% in attacco) opposto sulla diagonale, Wilfredo Leon (top scorer con 27 punti realizzati, di cui 8 al servizio, 4 a muro ed il 71% in attacco) ed Oleh Plotnytskyi (8, di cui 4 ace) in banda, Roberto Russo (6, di cui 2 a muro) e Sebastian Solé (7, di cui 1 muro vincente) al centro, Massimo Colaci libero; subentrati: Sharone Vernon-Evans, Jan Zimmermann ed Alessandro Piccinelli. Angelo Lorenzetti ha mandato in campo l‘Itas con Simone Giannelli (1 punto a muro) in palleggio e Nimir Abdel-Aziz (6) opposto, Alessandro Michieletto (5, di cui 1 a muro) e Ricardo Lucarelli (10, di cui 2 ace) in banda, Srecko Lisinac (4) e Marko Podrascanin (5, di cui 1 ace ed 1 muro vincente) al centro, Salvatore Rossini libero; subentrato: Dick Kooy (2). Ace: 13 a 3 Perugia. Muri: 7 a 3 Perugia. Per la quarta volta consecutiva, la finale di Coppa Italia sarà tra Perugia (che ha alzato al cielo il trofeo nel 2018 e nel 2019) e Civitanova (campione in carica). (Dati: Lega Pallavolo Serie A)

Il top scorer Wilfredo Leon (Immagine Lega Pallavolo Serie A)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...