Challenge Cup: Scandicci (Pereira 12, Lippmann 11) passa con autorità a Potsdam e vola ai quarti di finale

Savino Del Bene Volley Scandicci (Immagine CEV)

Potsdam. Prova di grande spessore della Savino Del Bene Scandicci che, dopo il successo interno della scorsa settimana, espugna la MBS Arena travolgendo (nel ritorno degli ottavi di finale di Challenge Cup) le padrone di casa del Potsdam con un perentorio 3 a 0 (25-17, 25-16, 25-17) maturato in appena 59 minuti di partita. Massimo Barbolini ha schierato le toscane con Ofelia Malinov (4, di cui 1 al servizio ed 1 a muro) in palleggio e Louisa Lippmann (11, di cui 1 ace ed il 50% in attacco) opposta sulla diagonale, Natalia Pereira (12, di cui 1 al servizio, 1 a muro ed il 65% di ricezione positiva) ed Elena Pietrini (6, di cui 1 muro vincente) in banda, Sara Alberti (11, di cui 1 al servizio, 2 a muro ed il 62% in attacco) ed Ana Beatriz Correa (7, tutti in attacco, con un’efficienza del 64%) al centro, Brenda Castillo (100% di ricezione positiva) libero; subentrate: Hanna Orthmann (4, di cui 1 al servizio, 1 a muro e con il 50% di ricezione positiva – titolare nel terzo set al posto di Pietrini) ed Ekaterina Antropova (1). La miglior realizzatrice della formazione tedesca è stata Srna Markovic, autrice di 12 punti. Ace: 5 a 2 Scandicci. Muri: 6 a 2 Scandicci. Ricezione: 58% Scandicci, 56% Potsdam. Attacco: 47% Scandicci, 32% Potsdam. (Dati: CEV)

Ofelia Malinov in palleggio (Immagine CEV)
Louisa Lippmann a muro (Immagine CEV)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...