Turchia: la palleggiatrice Naz Aydemir dice addio alla Nazionale

Naz Aydemir Akyol con la maglia della Turchia (Immagine CEV)

Istanbul. Con un messaggio diffuso attraverso i propri canali social il 31 dicembre 2021, l’icona della pallavolo turca Naz Aydemir Akyol ha detto addio alla Nazionale. Nata ad Istanbul il 14 agosto del 1990, Aydemir (186 cm di altezza) ha difeso i colori della Turchia sin dalle giovanili, ed è stata con il suo indiscusso talento la rappresentante più conosciuta del movimento pallavolistico del suo Paese, che ha guidato fino ai vertici continentali. In Nazionale è salita due volte sul podio ai Campionati Europei (medaglia di bronzo nel 2017, d’argento nel 2019), una volta al World Grand Prix (2012) e recentemente alla Volleyball Nations League (2021). Attualmente regista del Fenerbahce (club nel quale è tornata nel 2019), ha indossato le maglie di tutti i club turchi più prestigiosi: Eczacibasi (2005-2009), Fenerbahce (2009-2012) e VakifBank (2012-2019). In carriera, vanta complessivamente la conquista di 9 Campionati turchi (2006, 2007, 2008, 2010, 2011, 2013, 2014, 2016, 2018), 5 Coppe di Turchia (2009, 2010, 2013, 2014, 2018), 5 Supercoppe turche (2009, 2010, 2013, 2014, 2017), 4 Champions League (2012, 2013, 2017, 2018), 3 Mondiali per Club (2010, 2013, 2017). Per ben tre volte è stata premiata come miglior palleggiatrice della CEV Champions League (2012, 2013, 2017). (Fonti: Profili Instagram e Twitter Naz Aydemir Akyol)

Naz Aydemir Akyol con la maglia della Turchia (Immagine FIVB)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...